Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

Il cibo che ti fa invecchiare

Lo sapevi che esiste una forte connessione tra il cibo che consumi ogni giorno e il processo d’invecchiamento? Mangiando alimenti di questo tipo, puoi aspettarti l’invecchiamento precoce. Scopri quale cibo danneggia l’aspetto giovanile della tua pelle!

Il sale – sapore e disidratazione

Lo sappiamo più che bene – le patatine ben salate sono così saporite… Ma attenzione, il sale ti farà invecchiare. Il sale infatti disidrata il tuo corpo, alza la pressione e ostacola il metabolismo.

Lo zucchero – consolazione e invecchiamento veloce

Lo zucchero ci consola e coccola, ma dall’altro lato provoca tanti problemi. Lo sapevi che a causa dello zucchero la pelle perde la sua elasticità? Lo zucchero fa sì che le cellule espellano il fluido intracellulare, importantissimo nel processo d’invecchiamento. Più bassa è infatti la sua quantità, prima cominci a invecchiare.

Davvero ti va ancora quel cioccolato?

Alcol – di addio alla pelle giovanile!

Non bisogna certo ripetere che l’alcol faccia male al nostro corpo. Ma vogliamo comunque specificare l’effetto che ha sull’invecchiamento.

L’alcol influisce su gonfiore, rossore e l’apparsa di brufoli. Sei disposta a dire addio alla pelle bella per qualche bicchiere di vino?

L’alcol inoltre diminuisce i livelli di vitamina A, che ha un ruolo importante nella produzione del collagene. E meno collagene risulta in una pelle meno elastica e sempre meno giovane.

Fast food e cibo affumicato

Il cibo fast food provoca un sottotono grigiastro della pelle, il che ti fa sembrare più vecchia di almeno 20 anni. Se mangi frequentemente nei fast food, è molto probabile anche, che il tuo peso aumenti. E ne risente anche la tua circolazione. E solo una pelle con ottima circolazione mantiene un aspetto giovane più a lungo.

Sostituti di zucchero – ricetta per l’emicrania

I commercianti vendono dolcificanti e sostituti dello zucchero come l’alternativa più sana dello zucchero. Ma bisogna sapere che spesso provocano emicrania e dolore alle articolaziono. E poi, i dolcificanti faranno solamente aumentare la voglia di dolce.

Ma per fortuna, non bisogna rinunciare del tutto agli alimenti sopra elencati! Inserisci invece nel tuo quotidiano delle bevande al collagene che stimolano la produzione di collagene e rallentano i segni dell’invecchiamento. In questo modo impedisci la formazione delle rughe e aumenti notevolmente il tono e l’elasticità della pelle.

Scegli il collagene SENZA grassi!

La cosa più importante è scegliere una bevanda al collagene che non contiene grassi. Questi sono infatti contenuti nel collagene di origine suina. Il grasso ha un influsso negativo sulla pelle, che diventa grassa e impura. Per non parlare dell’aumento di peso che tali bevande provocano!

Scegli perciò la bevanda al collagene Collagen Drink con l’ingrediente attivo Naticol®, che contiene il 99,8% di puro collagene e ben 16% in più di aminoacidi essenziali. La formula ringiovanente che ferma i segni dell’invecchiamento e porta risultati visibili già dopo 2 settimane d’uso, poiché aumenta l’elasticità della pelle del ben 17,2% e rende la pelle più idratata del 40,4%.

← Ritorna al blog