Consegna entro 3-5 giorni lavorativi

100% soddisfatti o rimborsati

Spedizione GRATIS sopra i 50€

Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Tutto ciò che devi sapere su...

SELEZIONA LA TUA CATEGORIA

Tutto ciò che hai bisogno di sapere sull’acido ialuronico

Questo termine di gran voga negli ultimi tempi rappresenta davvero il segreto per una pelle tonica ed idratata?.

Che cos’è esattamente l’acido ialuronico e dove lo possiamo trovare?

Sebbene l’acido ialuronico (HA) abbia il termine “acido” nel nome, in realtà non ha nulla a che vedere con le proprietà esfolianti tipiche di altri acidi cosmetici. Idratante naturale, HA possiede l’ingrediente di cura della pelle migliore in termini di capacità di trattenere l’acqua all’interno della pelle.

“L’acido ialuronico (HA) è una sostanza naturale presente nella nostra pelle e nelle articolazioni, che diminuisce con il passare dell’età”, spiega la dott.ssa Barbara Sturm, dermatologa delle star. Ciò spiega inoltre la tendenza della pelle a diventare più secca man mano che gli anni passano.

L’acido ialuronico è un componente naturale del corpo. È presente in ogni organo e tessuto connettivo, nella pelle, nei liquidi sinoviali, nei vasi sanguigni, nel cervello... Il corpo umano contiene circa 15 g di acido ialuronico ed il 50% del totale è presente nella pelle.

 

Come agisce esattamente l’invecchiamento sull’acido ialuronico nel nostro corpo?

Con il passare dell’età, il contenuto di acido ialuronico passa dallo 0.03% delle donne di età compresa fra i 19 e i 47 allo 0.015% delle donne dai 60 anni in su. La sua diminuzione è legata alla comparsa di pelle secca e disidratata, in quanto essa non riesce più tanto a legarsi con l’acqua.

Rispetto ad una pelle normalmente idratata, la pelle secca tende a cedere maggiormente e ad andare incontro alle rughe. Inoltre l’acido ialuronico presente nella pelle che invecchia possiede una ridotta abilità di assorbimento dell’acqua. Di conseguenza questo porta ad una sua maggiore secchezza, tipica dell’età avanzata.

L’invecchiamento più problematico è determinato dai fattori ambientali, come per esempio i raggi UV che provocano la formazione dei radicali liberi nella pelle. Essi interagiscono con il collagene e l’acido ialuronico, causandone la rottura. È proprio questa rottura scaturita dal danneggiamento dagli UV a causare le rughe.

C’è un modo di integrare il contenuto di acido ialuronico perso nel nostro corpo?

L’acido ialuronico è un’agente particolarmente promettente per quanto riguarda la sua somministrazione orale, in relazione alla comparsa di una pelle dall’aspetto ancora giovane. Ha effetti dimostrati in termini di idratazione della pelle, capacità della riparazione della sua elasticità e di riduzione delle rughe.

Ma come fa l’acido ialuronico assunto oralmente a raggiungere la pelle?

Nel caso degli integratori alimentari, il peso molecolare non definisce se una molecola possa essere assorbita o meno. Perché? Quando qualunque polisaccaride viene assunto dal corpo tramite l’alimentazione, durante la digestione si disgrega in molecole più piccole. L’acido ialuronico assunto oralmente viene frantumato in molecole più piccole dai batteri intestinali, e quindi assorbito dall’intestino. Successivamente viene distribuito in tutti i tessuti, pelle compresa.

Esistono studi a supporto delle affermazioni riguardanti il ruolo dell’acido ialuronico nel migliorare l’idratazione e l’elasticità della pelle?

Sono state condotte molte ricerche per testare la capacità dell’acido ialuronico di influenzare positivamente parametri della pelle come la sua idratazione e l’elasticità.

Per esempio, in un test condotto in Giappone, l’assunzione di acido ialuronico con 2 diversi pesi molecolari ha migliorato le condizioni della pelle aumentando il contenuto di idratazione in donne giapponesi di età compresa fra i 35 e i 60 anni, che lamentavano rughe o pelle secca ed invecchiata.

Inoltre, l’acido ialuronico previene la secchezza della pelle dovuta ai raggi ultravioletti. Durante un recente test, alcune donne hanno ricevuto per 60 giorni un integratore combinato, composto da collagene idrolizzato, acido ialuronico, vitamine e minerali. Ciò ha portato ad una significativa riduzione della secchezza della pelle, delle rughe naso labiali e delle rughe in generale.

 

Fonti:

Oe, M., Sakai, S., Yoshida, H., Okado, N., Kaneda, H., Masuda, Y., & Urushibata, O. (2017). Oral hyaluronan relieves wrinkles: a double-blinded, placebo-controlled study over a 12-week period. Clinical, cosmetic and investigational dermatology, 10, 267–273. https://doi.org/10.2147/CCID.S141845

Göllner, I., Voss, W., von Hehn, U., & Kammerer, S. (2017). Ingestion of an Oral Hyaluronan Solution Improves Skin Hydration, Wrinkle Reduction, Elasticity, and Skin Roughness: Results of a Clinical Study. Journal of evidence-based complementary & alternative medicine, 22(4), 816–823. https://doi.org/10.1177/2156587217743640

Gupta, R. C., Lall, R., Srivastava, A., & Sinha, A. (2019). Hyaluronic Acid: Molecular Mechanisms and Therapeutic Trajectory. Frontiers in veterinary science, 6, 192. https://doi.org/10.3389/fvets.2019.00192

Bowman, S., Awad, M. E., Hamrick, M. W., Hunter, M., & Fulzele, S. (2018). Recent advances in hyaluronic acid based therapy for osteoarthritis. Clinical and translational medicine, 7(1), 6. https://doi.org/10.1186/s40169-017-0180-3

Fallacara, A., Baldini, E., Manfredini, S., & Vertuani, S. (2018). Hyaluronic Acid in the Third Millennium. Polymers, 10(7), 701. https://doi.org/10.3390/polym10070701

 

E non dimenticarti di prendere i tuoi prodotti preferiti per la cura della pelle qui:

UNDO Crema

Crema con effetto antietà clinicamente testato.

UNDO Crema -25%

€ 39,90

€ 29,90

× Chiudi

Indietro