Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

Crema anti-age : Quando iniziare e perché?

L'uso di una crema idratante è il primo passo per un effetto anti-invecchiamento. Questo perché la pelle idratata è più grassa, quindi le rughe e i segni del tempo appaiono meno prominenti. Se inizi ad utilizzare una crema idratante quando sei giovane, può persino ritardare la comparsa delle rughe e mantenere la pelle giovane più a lungo rispetto a chi non ne fa uso.

Quando si sceglie una crema anti-età efficace, è necessario essere consapevoli del fatto che potrebbe contenere alcuni ingredienti come il retinolo e il palmitato di retinile. Fortunatamente, i prodotti sono disponibili in diverse fasce di prezzo, quindi non è necessario pagare una fortuna per ottenere un aspetto giovane.

Ma prima ... Cosa succede quando la tua pelle invecchia?

Le fibre di collagene e l'elastina sono i principali produttori della rete di collagene nelle cellule della pelle. La sua struttura corretta, sana e ordinata è essenziale per un aspetto giovane e una pelle sana, soda, elastica e luminosa.

Le fibre di collagene nella rete di collagene si decompongono costantemente e se ne formano di nuove. È un processo naturale di rinnovamento della pelle. I problemi sorgono quando le singole fibre di collagene si strappano - la pelle, in quel caso, smette di rigenerarsi.

Come hanno scoperto gli sviluppatori di UNDO complex™, il colpevole della rottura della rete di collagene è l'ormone angiotensina II. Attiva gli enzimi speciali della metalloproteinasi che tagliano come le forbici la rete di collagene e accelerano l'invecchiamento.

Gli enzimi che danneggiano il collagene sono accelerati da vari fattori, oltre all'invecchiamento, vengono influenzati anche da: raggi UV, fumo, dagli alimenti a rapida preparazione, dalla quantità eccessiva di zucchero, dall'aria inquinata, dalle sostanze chimiche nocive nei cosmetici e nei vestiti etc...

Quando bisogna iniziare ad utilizzare una crema anti-età?

L'invecchiamento cutaneo è un processo piuttosto individuale ma può essere causato da molti fattori diversi, come abbiamo menzionato prima.

Si potrebbe dire che tra i 25 e i 30 anni, è necessario fornire alla pelle l'adeguata protezione di cui ha bisogno. Il tipo e l'età della pelle svolgono un ruolo importante nella scelta della migliore crema per il viso.

Durante la progettazione di creme, i produttori hanno in mente principalmente il tipo di pelle e la fascia d'età a cui sarà destinata la crema. Queste creme contengono quindi ingredienti che tengono conto delle esigenze di uno specifico tipo di pelle.

Come agisce lo stress sull'invecchiamento della tua pelle?

I nostri corpi rispondono allo stress come hanno fatto per millenni, rispondendo a situazioni potenzialmente pericolose: secernono ormoni che rispondono a pericoli improvvisi e di breve durata.

Oggi lo stress è una costante nelle nostre vite. Vale a dire, il corpo produce costantemente ormoni dello stress, che fanno invecchiare la pelle più velocemente.

L'ormone più importante secreto dall'organismo in situazioni stressanti è il cortisolo. Questo ormone provoca la rottura della rete di collagene, che è la parte più importante degli strati più profondi della pelle.

La quantità di collagene e i cambiamenti nella sua struttura si riflettono sulla formazione di rughe.

Un'appropriata crema anti-invecchiamento, come la Crema UNDO, promuoverà la formazione di collagene e aiuterà anche a prevenire la formazione di rughe e rughe.

Quando si vedono i primi risultati di una crema anti-età?

Dipende dal tipo di pelle, dall'età e dalle condizioni attuali della pelle. Noterai subito una leggera diminuzione delle linee sottili e la pelle sarà morbida e idratata. Per risultati ottimali, è necessario applicare la crema regolarmente ogni giorno.

Ritorna al blog